Marketing automation

Sempre più spesso si sente parlare di marketing automation.

Ma cosa vuol dire?

Molti pensano che si tratti dell’invio di mail automatiche…le famose newsletter

In realtà, è molto di più !

Per spiegarlo con parole molto semplici, la Marketing Automation è l’insieme di attività, tecnologie e processi automatizzati, che aiutano le aziende e i professionisti a raggiungere le persone giuste, con il messaggio giusto, al momento giusto.

I benefici in merito possono essere enormi in termini di attrazione e fidelizzazione dei clienti.

Automatizzare significa creare e gestire campagne di comunicazione mediante l’utilizzo di : email, sms, social, ect…, utilizzando contenuti personalizzati a seconda del cliente.

Misurare significa controllare e verificare l’andamento della campagna, misurando il suo rendimento e il ROI, il ritorno sull’investimento.

Quali sono i sistemi che permettono di fare Marketing Automation?

  • Infusionsoft
  • MDirector
  • Marketo
  • HubSopt
  • Eloqua
  • Ontraport
  • Pardot

Prima di scegliere un software per la marketing automation è importante determinare le caratteristiche e le funzionalità. In particolare è fondamentale fare alcune considerazioni.

Il prezzo è uno dei parametri che in genere influenza di più la scelta del software. Bisogna ponderare  bene a scelta in base alle funzionalità e alla forma di offerta. In genere quasi tutti i software vengono proposti ad un prezzo base con delle funzionalità standard e poi una serie di costi aggiuntivi in base a proposte di funzionalità più avanzate.

L’usabilità nei software di marketing automation ha un ruolo determinante.  Il valore dello strumento si valuta proprio in base alla facilità di utilizzo. Di fatto più è intuitivo e meno sarà il tempo necessario ad  ottenere le informazioni che servono, di conseguenza migliore sarà l’efficienza.

Il CRM è fondamentale in una campagna di marketing, pertanto lo strumento di marketing automation deve avere un sistema integrato di CRM. Se non è integrato è importante che il software scelto si colleghi e integri con il tuo CRM.

Il software di marketing automation che acquisti deve necessariamente permettere l’automatizzazione di strategie di email marketing. Inoltre, siccome,  alcuni offrono più possibilità di altri e necessario valutare che tu possa per lo meno fare: l’A/B test  e le campagne di segmentazione per localizzazione.

Devi poter creare landing pages, thank you page e webinars o altri formati di contenuto da inviare ai tuoi utenti? Valuta bene le caratteristiche proposte, perché alcuni sono più completi e semplici da usare.

Alcuni strumenti di marketing automation si integrano con Facebook, Instagram, Twitter e altri social . Verifica se effettivamente è uno strumento che può servirti per implementare la strategia di marketing e la produzione di content marketing.

Il software deve ovviamente offrire la possibilità di tracciare,  analizzare e restituire dei report per l’andamento delle attività in modo preciso e dettagliato.

Ricorda sempre che lo strumento di marketing automation, deve darti funzionalità e caratteristiche che devono semplificarti i compiti di generazione e acquisizione clienti, a cui proporre e vendere i tuoi prodotti e sevizi.

I software di Marketing Automation devono inoltre consentire questo tipo di attività:

seguire le tracce di chi visita il sito web, registrando le pagine visitate e il tempo di sosta.

creare moduli di registrazione e registrare le risposte contenute nei moduli.

gestire le campagne di lead nurturing, in cui vengono automatizzate le campagne, mediante la spedizione di sequenze di messaggi separatamente per diversi lead.

Di fatto ad ogni lead deve essere attribuito un punteggio per misurare il livello di interesse verso l’azienda e a ciascun valore è associata una comunicazione ad hoc.

Ti aspetto dall'altra parte, registra la tua attività